STRATEGIA

COME FUNZIONA LA STRATEGIA BLACKJACK?

La strategia nel blackjack può essere pianificata in vari modi tra i quali i più importanti sono dati dal conteggio (in modo legale) e dalle tabelle. Io ritengo che proprio le tabelle blackjack siano molto più importanti poiché rappresentano le migliori mosse da adottare con i vari punteggi iniziali e le varie combinazioni che si possono avere. Ad esempio, cosa conviene fare con un punteggio di 10, raddoppiare o no? Oppure, cosa conviene fare con un 14, hittare o no? Sono domande a cui le tabelle del blackjack danno una risposta e sono la base per iniziare a giocare con un minimo di strategia e tecnica.

tabelle-blackjack-strategia

Come si leggono le tabelle blackjack?

Qui di seguito vi mostriamo una tabella tipica della strategia blackjack. Come potete vedere, sulla sinistra abbiamo la colonna che ci mostra tutte le possibili combinazioni delle nostre carte. Sulla riga in alto, invece, c’è il valore della carta scoperta del mazziere. Ricordatevi che infatti i giocatori ricevono due carte scoperte, mentre il dealer ne riceve una coperta e una scoperta.

Ora, facciamo finta di avere un punteggio ambiguo come 16 e non sapere che fare, se stare o meno. Come potete vedere dalla tabella di strategia blackjack, se abbiamo un 16 dovremmo stare nel caso il dealer mostri una carta tra 2,3,4,5,6. Negli altri casi dovremmo chiedere carta (se avesse 7, 8, 9, 10, A) e addirittura rinunciare qualora fosse consentito (nel caso avesse 9, 10, A). Un altro bel caso da studiare è quello dei due nove. Cosa fare con 9,9? Un caso abbastanza difficile che si divide tra split e stand! Grazie alla tabella, tuttavia, possiamo studiare dei ragionamenti basati su matematica e statistica.

Quando puntare sull’assicurazione del blackjack

Nella strategia del blackjack non può mancare una menzione all’assicurazione. Infatti, questa particolare forma di puntata si può effettuare quando il dealer mostra come carta scoperta un asso. Ora, considerando la logia del conteggio, che ci consente di avere un’idea della quantità di carte alte ancora in circolazione, potremmo decidere di assicurarci soltanto in quei casi. Ad inizio partita, con il mazzo ancora bello grande, non ha molto senso assicurarsi.